fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
FIVE BROTHERS OF THE OBLATES OF THE VIRGIN MARY MADE PERPETUAL PROFESSION - PROFESSIONE PERPETUA DI CINQUE OBLATI DI MARIA VERGINE


Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

FIVE BROTHERS OF THE OBLATES OF THE VIRGIN MARY MADE PERPETUAL PROFESSION - PROFESSIONE PERPETUA DI CINQUE OBLATI DI MARIA VERGINE Stampa E-mail

To the Glory of God, on the 13th of February, 2016, five brothers (Aloysius Ebonine, Clifford Ayegwalo, Emmanuel Emalume, Jeremiah Irabor, and Stanley Okonkwo) made their perpetual profession of vows in the Congregation of the Oblates of the Virgin Mary (OMV) The ceremony, which began at about 10:00am at the Pastoral Institute (PI), Bodija, was presided over by Rev Fr. John Idio, OMV, the Delegate Superior of the Nigeria Delegation of the Oblates of the Virgin Mary. It was well attended by family members, associates, friends and well wishers of the newly professed and the Congregation. Fr. John in his homily stressed the need for commitment in building healthy relationship with God and with humanity in the course of living out their religious life. The high point of the day’s liturgy was the profession of the vows of chastity, obedience and poverty by the five brothers who were called out by Fr. Oseni Jude Ogunu, OMV. The professed brothers danced in thanksgiving to the Altar before the close of the Mass. The Rector of the OMV Formation House, Fr. Victor Chuks Nwabueze, OMV, while giving the vote of thanks considered the five brothers to be particularly fortunate to be permanently admitted into the Institute during this year of bicentenary celebration of her foundation.

Daniel E. Damisah, OMV

::::::::::::::::::::::::::::

Per la maggior gloria di Dio 'Ad maiorem Dei gloriam' domenica 13 febbraio 2016, cinque confratelli (Aloysius Ebonine, Clifford Ayegwalo, Emmanuel Emalume, Jeremiah Irabor, and Stanley Okonkwo) hanno professato i voti perpetui nella Congregazione degli Oblati di Maria Vergine (OMV). La cerimonia ha avuto inizio verso le ore 10:00 presso il 'PI' Pastoral Institute di Bodija; presieduta da P. John Idio, OMV superiore delegato della delegazione della Nigeria. La partecipazione alla cerimonia è stata allietata dalla numerosa presenza dei parenti, amici e benefattori dei neoprofessi. Padre John ha sottolineato nella sua omelia il necessario impegno dei neoprofessi nella costruzione di sane relazioni con Dio e l'umanità che i nuovi oblati incontreranno lungo il loro cammino di vita religiosa. Il punto culmine della cerimonia è stata la professione da parte dei neoprofessi dei voti dì castità, obbedienza,e povertà. Prima della professione, i loro nomi sono stati chiamati da Padre Jude Oseni, OMV. I nuovi confratelli oblati in segno di lode e ringraziamento a Dio hanno danzato dirigendosi verso l'altare a termine della Santa Messa. Il rettore della casa di formazione P. Victor Chuks Nwabueze, OMV, ringraziando per la grande e partecipata presenza, ha fatto presente ai nuovi confratelli oblati la grazia di essere stati ammessi con i voti perpetui nell'Istituto degli Oblati di Maria Vergine in occasione del bicentenario della fondazione.

Daniel E. Damisah, OMV

 

Area riservata