fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
Oblati di Maria Vergine


Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

OGGI, PRIMA GIORNATA! TODAY, THE FIRST DAY! Stampa E-mail

Dim lights Embed Embed this video on your site

01/07/2015 - Il primo luglio a San Vittorino si sono riuniti i capitolari. La giornata si è così svolta: il mattino ogni capitolare si è autopresentato, esprimendo anche le aspettative dal capitolo. Nel pomeriggio si è fatta la lettura e la discussione della procedura proposta per il capitolo generale. Il clima è molto fraterno. Giovedì 2 ci sarà una giornata di ritiro, guidata dal gesuita Padre Michele Lavra; venerdì i lavori del capitolo inizieranno ufficialmente.

__________________

01/07/2015 - On this 1st day of July at San Vittorino, the capitular fathers begin the General Chapter. The day went thus: in the morning, each Chapter father introduced himself, expressing his expectations from the Chapter. In the afternoon, the procedure and orientations for the XXVI Chapter were read out and with discussions and clarifications. The climate is very fraternal. Tomorrow, the 2nd of July (Thursday) will be a day of retreat, to be led by the Jesuit Father, Michele Lavra. On Friday, the work of the chapter will start officially.

 
MORTE DEL PADRE DI P. GODWIN KAMBAI - DEATH OF FR. GODWIN KAMBAI'S FATHER Stampa E-mail

22/05/2015 - Abbiamo appena saputo della morte del padre di P. Godwin Kambai, OMV in Nigeria. Il suo nome era Leo Kambai, ed aveva 6 figli, di cui P. Kambai era il quarto. Esprimiamo la nostra vicinanza e partecipazione a questo dolore, assicurando le nostre preghiere per il caro defunto. Nella foto, Leo Kambai

--------------------

We learned this morning that Fr. Godwin Kambai's father, Leo Kambai, has passed away. He had 6 children, Fr. Kambai was the forth of them. We express our sincere participation in his sorrow and we assure our prayers for his beloved parent. The picture is that of Mr. Leo Kambai.

 
Nigeria: Renewal of Vows - Rinnovazione dei Voti Stampa E-mail

Responding to the inspiration of Ven. Pio Bruno Lanteri, on Sunday the 15th of March, we witnessed the renewal of temporary vows of Br Nwobi C. Emmanuel. He professed, to the greater glory of God, the sacred evangelical counsels of poverty, chastity and obedience as a mark of his willingness to foster his vocation to the religious life in the Congregation of the Oblates of the Virgin Mary. These vows were received by Fr. John Idio OMV, the delegate of the Provincial Rector, Fr. James Gerlett, OMV. It was a ceremony of pious worship as it was conducted within the context of the Holy Mass. This event was interestingly communal as it involved the participation of all members of the Lanteri Oblate Seminary community, depicting the words of the psalmist “how lovely and how pleasant it is when brothers dwell in unity”. This unity was expressed in the fraternal supper we all had together with the delegate Fr. John Idio OMV. Moment such as this is significant in the life of candidates in formation. With gratitude to God for the gift of religious life, we congratulate Nwobi and wish him fidelity with God’s grace to his vows as his life unfolds in the Congregation of the Oblates of the Virgin.

Emmanuel Emalume, OMV


***********************************************************

Rispondendo all’ispirazione del Ven. Pio Bruno Lanteri, Domenica 15 marzo, abbiamo assistito alla rinnovazione dei voti temporanei di Nwobi C. Emmanuel. Ha professato, per la maggior gloria di Dio, i consigli evangelici sacri di povertà, castità e obbedienza, come un segno della sua volontà a continuare nel percorso della vita religiosa nella Congregazione degli Oblati di Maria Vergine. Questi voti sono stati ricevuti da p. John Idio OMV, il delegato del Rettore Provinciale, P. James Gerlett, OMV. È stata una cerimonia solenne all’interno della Santa Messa. L’interessante evento ha visto la partecipazione di tutti i membri della comunità oblata del Seminario Lanteri, raffiguranti le parole del salmista " Ecco, quant’è buono e quant’è piacevole che fratelli dimorino assieme!". Questa unione è continuata nella cena fraterna insieme al delegato, P. John Idio OMV. Questo momento è significativo nella vita dei candidati in formazione. Con gratitudine a Dio per il dono della vita religiosa, ci congratuliamo con Emmanuel Nwobi e gli auguriamo la fedeltà sostenuta dalla grazia di Dio e così poter svolgere il suo ruolo nella Congregazione degli Oblati di Maria Vergine.

Emmanuel Emalume, OMV

 
L’ASSEMBLEA GENERALE 2015 IN VIDEO Stampa E-mail

Dim lights Embed Embed this video on your site

 
ASSEMBLEA GENERALE 2015 Stampa E-mail

Dal 26 al 30 gennaio a San Vittorino, c’è stata l’assemblea generale della provincia italiana degli Oblati di Maria Vergine per l’anno 2015. L’assemblea è cominciata con una mezza giornata del ritiro guidato da Padre Andrea Brustolon, OMV, impostata sugli atteggiamenti spirituali richiesti dalla prima settimana degli esercizi spirituali. La discussione dell’assemblea era divisa in quattro temi per quattro gruppi – il servizio pastorale in Italia, la vita comunitaria/religiosa, l’amministrazione responsabile dei beni temporali, e proposte per la provincia per il Capitolo Generale. Inoltre, si è parlato dei progetti concreti di catechesi, dell’animazione della pastorale universitaria e nei santuari. Altri bei momenti dell’assemblea erano i momenti delle lodi, i vespri, la recitazione del rosario e il pasto insieme.

Alla fine, si è arrivato a puntualizzare alcuni obbiettivi per la provincia a breve termine, a medio termine e a lungo termine. C’è da dire che c’è stata una buona partecipazione nella qualità degli interventi. Erano infatti presenti il rappresentanti di ogni comunità in Italia, oltre la buona accoglienza e fratellanza da parte della comunità di a San Vittorino.

 

THE GENERAL ASSEMBLY 2015

From January 26 to 30 at San Vittorino, there was the General Assembly of the Italian province of the Oblates of the Virgin Mary for the year 2015. The meeting began with a half day retreat led by Fr. Andrea Brustolon, OMV, based on the spiritual demands of the first week of the spiritual exercises of St. Ignatius. The discussion of the assembly was divided into four themes for four groups - the pastoral service in Italy, community/religious life, the administration of temporal goods and proposals of the province for the General Chapter. In addition, the participants also talked about concrete projects for catechesis and the animation of the university and Sanctuary pastoral ministry. Other great moments of the assembly were moments of morning prayer, Vespers, the recitation of the rosary and meal together.

At the end, there were proposals and goals set to be reached by the province in the short term, medium term and long term basis. It must be said that there was a good participation and quality contributions by participants. There were representatives from each community in Italy. Participants experienced a good reception and brotherhood from the community of San Vittorino.

Fr John Idio, OMV

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 38

Area riservata