fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
Oblati di Maria Vergine


Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

INAUGURAZIONE DELLA NUOVA CHIESA MATRICE DI PANTELLERIA Stampa E-mail

                                                                                                                                   

Domenica 11 dicembre dopo un lungo tempo trascorso nel tendone, finalmente si è avverato un momento memorabile. Il Vescovo di Mazara del Vallo, monsignor Domenico Mogavero ha  inagurato la nuova chiesa matrice di Pantelleria  alla presenza di oltre mille persone.  

Leggi tutto...
 
Ordinazione diaconale 16 dicembre2011 Stampa E-mail

ordinazione diaconale Nigeria 16 dicembre 2011

 
Ottobre 2011: professione religiosa in Nigeria Stampa E-mail

Il 23 Ottobre 2011 c'è stato un altro importante evento per la storia della Congregazione degli Oblati di Maria Vergine in Nigeria.  In questo giorno, due dei nostri confratelli, Timothy Afok Inok, OMV e Emmanuel Teyima Gusha, OMV, hanno fatto i voti perpetui e sono diventati membri permanenti della Congregazione.  La professione è iniziata con la Celebrazione Eucaristica presieduta dal Rettore Provinciale, P. Carlo Rossi, OMV. Nell'omelia - fatta dal superiore della comunità degli Oblati in Nigeria - P. Isaac Abu OMV ha chiesto ai professi di continuare a camminare nella carità e di guardare a Gesù al quale hanno donato totalmente la loro vita per attingere da Lui la forza. Hanno partecipato alla professione le famiglie dei professi e gli amici della congregazione.

Auguriamo a Timoteo e ad Emmauel che Dio, che li ha chiamati, li benedica e li aiuti ad essere fedeli alle promesse fatte a Lui.

 

Louis Eyo Edet, seminarista

 
Padre Nicola Gregorio nuovo parroco della parrocchia dei Santi Jacopo e Filippo in Pisa Stampa E-mail

Foto di gruppo dopo conferenza in ComuneCari confratelli ed amici lanteriani, attraverso il sito della Provincia desidero condividere con voi la gioia e la gratitudine per il mio nuovo incarico di parroco della nostra parrocchia dei Santi Jacopo e Filippo in Pisa. Una parrocchia la cui chiesa è stata riferimento e luogo di irradiazione di vita cristiana per generazioni di pisani. Infatti è dal 1906 che gli Oblati hanno svolto il loro ministero educativo, di guide spirituali e predicazione, nonchè di promotori di iniziative a favore della popolazione. Sono onorato di essere parroco di una chiesa che ha visto la presenza del ven. p. Prinetti e di tanti oblati, che anche in anni recenti hanno lasciato un buono e grato ricordo in chi li ha incontrati o con essi ha collaborato. Spero di potere anch'io dare il mio contributo all'evangelizzazione ed alla testimonianza di fede della diocesi di Pisa, attraverso la mia attività. Per me certo si apre un nuovo capitolo della vita e sono ancora in una fase non facilissima di "assestamento" e di rimessa a fuoco di obiettivi e compiti come sacerdote e consacrato. Sono fiducioso e so che devo avere pazienza ed umiltà; conto sulla vicinanza e la collaborazione dei laici già attivamente presenti nella comunità parrocchiale.
Mi affido alle vostre preghiere e vi invito a partecipare alla cerimonia del mio ingresso il 5 novembre prossimo. Segnate questa data con la matita rossa... Se non potete essere presenti fisicamente spero lo sarete spiritualmente e non è poco.

 P. Nicola Gregorio 

 
Conoscere il passato per agire bene nel presente Stampa E-mail

foto di gruppo dei partecipanti

 

Facciamo l’elogio degli uomini illustri, dei padri nostri nelle loro generazioni…” (Sir 44,1)
Queste parole possono essere una chiave di lettura dell’incontro di aggiornamento per gli Oblati svoltosi a Viù dal 28 settembre all’uno di ottobre. Tra noi anche un sacerdote birmano, p. Peter, che sta preparando a Roma una tesi sulla storia degli Oblati in Birmania.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 31 32 33 34 35 36 37 38 Succ. > Fine >>

Pagina 36 di 38

Area riservata